Mare & spiagge

Guida Turistica

Mare & spiagge

Messico, Bahamas, Caraibi, Hawaii ma anche Florida e California! Scegli tra le destinazioni proposte da Xplore e regalati qualche giorno al mare dopo un tour negli Stati Uniti. Destinazioni diverse ma tutte perfette per rilassarsi e fare il bagno. Pronto a tuffarti?

54a13c801d5785277049e06a_icone-categorie-mare.png
Mappa Mare

HAI DETTO MARE?

Che vacanza negli Stati Uniti sarebbe senza un po' di mare e di relax prima di rientrare? Sicuramente bellissima ma un po' incompleta ed è per quello che Xplore ti suggerisce alcune tra le migliori destinazioni balneari tra le quali scegliere dopo il tuo viaggio sulle strade americane.

Vuoi solo relax? Vuoi una soluzione economica? O preferisci abbinare la spiaggia a sport e avventura in posti selvaggi? Facci sapere le tue esigenze e Xplore ti preparerà un preventivo che comprenda qualche anche questo meritato relax in paradiso dopo la "fatica" di un viaggio!

Caraibi, Messico, Hawaii, Bahamas, Florida o California... la scelta è l'unica cosa che non ti mancherà!

Davvero non vuoi aggiungere qualche giorno qui?

Florida

Spiagge, vita notturna, musica, ottima cucina e ritmi caraibici

Con il soprannome di "The Sunshine State" la Florida è senza dubbio la destinazione mare più celebre degli Stati Uniti, ideale come estensione mare al termine di tour o anche per una vacanza intera. In questo paradiso subtropicale degli Stati Uniti troverete spiagge molto belle, capolavori Art Decò, parchi naturali con alligatori allo stato brado, tutta la magia del mondo di Walt Disney e hotel molto buoni a prezzi particolarmente contenuti.
Se il mare e un po' di vita notturna sono l'obiettivo principale del tuo viaggio allora ti consigliamo senza riserve Miami Beach e le sue spiagge infinite: siamo sicuri che non rimarrai deluso. Se invece vuoi il mare ma preferisci un po' più di relax potresti scegliere una meta diversa come le isole Keys o il lato occidentale della Florida con Marco Island, Clearwater Beach e le splendide Isole Caladesi. Ti consigliamo anche le spiagge a nord di Miami come Fort Lauderdale, Palm Beach, Cocoa Beach: spiagge simili a quelle che potete trovare a Miami Beach ma senza l'affollamento tipico di quella metropoli.
Pur vantando alcune tra le spiagge più belle degli Stati Uniti ricordiamo che in Florida non troverai le acque cristalline e le spiagge perfette tipiche dei Caraibi o delle Maldive: si tratta di un'ottima soluzione mare (e non solo) ma non fate l'errore di aspettarvi mari polinesiani! Il clima è buono tutto l'anno ma la stagione secca e più piacevole va da Novembre a Marzo, durante l'estate invece l'aria è afosa, può piovere spesso ma fa più caldo. Attenzione al mese di Settembre, storicamente il più a rischio uragani!

Davvero non vuoi aggiungere qualche giorno qui?

immagine

Costa California

Oceano, onde, strade costiere, metropoli e cittadine rilassate

Parlare di California fa subito venire in mente spiagge, surfisti e bagnini in stile Baywatch! Ovviamente non è solo così perché questo è uno degli stati più belli di tutti gli Stati Uniti e oltre alle spiagge vanta splendide metropoli, paesaggi desertici, colline, vigneti e foreste con sequoie centenarie. Sicuramente però la costa californiana è splendida e per chi è alla ricerca di un po' di mare al termine del suo tour questa zona può essere una buona soluzione.
Se si parla di spiagge classiche la zona che ci sentiamo di consigliarvi maggiormente è quella che va da San Diego fino a Santa Barbara. A San Diego troviamo le celebri spiagge cittadine di Mission e Pacific Beach, del Coronado e de La Jolla. Poco più a nord invece ci sono le spiagge più famose di Encinitas e Oceanside fino ad arrivare a Laguna Beach e a Crystal Cove. A Los Angeles potrai scegliere tra Santa Monica, Hermosa Beach, Manhattan Beach e la pittoresca Venice Beach, tutte molto affollate e frequentate. Andando ancora più a nord si passa dalle spiagge ormai tutte private di Malibu e Topanga Beach fino ad arrivare alla più grande e tranquilla Santa Barbara.
Proseguendo verso nord lo scenario costiero cambia e le grandi spiagge come si possono trovare ancora a Pismo Beach o Morro Bay diventano sempre più piccole ma meravigliose calette fino a Big Sur e a Monterey. Poco più a nord, a Santa Cruz, potrai trovare ancora un'ultima grande spiaggia prima di arrivare a San Francisco. A nord di San Francisco ci sono ancora belle calette e zone costiere ma la temperatura spesso rende difficile fare il bagno.
In tutta la California non aspettatevi comunque spiagge caraibiche, si tratta di buone soluzioni per qualche giorno di mare e relax ma attenzione a non avere troppe aspettative!

immagine

Hawaii

Sei pronto? L'eden è in mezzo all'Oceano Pacifico e ti aspetta

Ad oltre 3000 km dagli Stati Uniti continentali ecco uno dei paradisi esotici per eccellenza: le Hawaii.
Ci teniamo a precisare subito che le Hawaii sono splendide ma non è un posto dove troverai resort e bungalow lussuosi affacciati su un mare polinesiano. Le Hawaii sono isole dallo scenario meraviglioso dove potrai fare mille attività diverse: fare trekking sul vulcano, osservare le balene, andare a cavallo, fare dei tour in quad, camminare tra foreste rigogliose e surfare sulle sue celebri onde. Sono isole diverse tra loro e splendide proprio per tutto quello che potrai fare, il mare è una di queste cose ma sarebbe riduttivo arrivare fin qui solamente per trascorrere intere giornate in spiaggia.
Ogni isola ha le sue caratteristiche, scegli Oahu (Honolulu/Waikiki) se cerchi il surf delle spiagge del nord, città e vita notturna, scegli Maui per le spiagge più belle e le moltissime attività, Kauai per la natura lussureggiante e le innumerevoli escursioni, Big Island per l'esperienza mozzafiato del vulcano in continua eruzione. Lanai e Molokai sono le due isole più piccole e selvagge, ideali per chi vuole scappare da tutti preoccupandosi solo del proprio relax!
Se si ha a disposizione una settimana consigliamo di visitare due isole, se si dispone di più tempo allora tre o più isole saranno la tua scelta. Per spostarsi da un'isola all'altra possiamo prenotare economici voli interni, per gli spostamenti sulle singole isole invece il noleggio auto è la soluzione migliore.
Quando andare? Praticamente tutto l'anno, il tempo è sempre bello!

immagine

Bahamas

Raggiungibili facilmente e con un mare magnifico

Per il tuo soggiorno alle Bahamas oltre 700 isolette (ma solo 30 sono abitate) a cavallo del Tropico del Cancro ti aspettano con le loro acque cristalline, spiagge bianche, barriere coralline e incantevoli fondali. Attenzione a scegliere in quale isola andare però: ognuna è diversa dall'altra, quindi ogni viaggio alle Bahamas può essere vissuto scegliendo tipologie di vacanze differenti!
Le isole principali e più sfruttate dal turismo distano poco più di mezzora di volo da Miami e sono Grand Bahama e New Providence. Qui oltre al mare troverai moltissimi turisti, grandi alberghi, casinò, spettacoli e divertimenti. Se però per il tuo soggiorno alle Bahamas ciò che cerchi è un'evasione dalla folla e il relax di una spiaggia bianca davanti ad un mare da cartolina, allora ti consigliamo di provare a spingerti verso alcune delle altre isole che compongono l'arcipelago di Bahamas.
Andros, le Abaco Islands, le Berry Island, Eleuthera e Harbour Island, Cat Island, le Exuma Island. Long Island, le Crooked Island, Mayaguana e Inagua sono le altre isole, decisamente meno abitate e visitate, che potrai trovare a Bahamas. Se per il tuo viaggio alle Bahamas prediligi l'atmosfera rilassata e un mare mozzafiato ti consigliamo sicuramente Eleuthera, Harbour Island e le Exuma Island: non rimarrai deluso. In definitiva le Bahamas sono un'ottima soluzione per scegliere di unire i viaggi negli Stati Uniti a un soggiorno al mare, in quanto sono raggiungibili in breve tempo da Miami, non sono troppo care se prenoti con anticipo, offrono un mare meraviglioso e le sue numerose isole riescono a soddisfare diversi gusti offrendo tipologie di viaggio diverse tra loro.

immagine

Caraibi

Regalati un viaggio tra le isole col mare più bello del mondo

Sicuramente una tra le mete più ambite in tutto il mondo per rilassarsi in spiaggia di fronte ad un mare stupendo: ma quale isola scegliere? L'arcipelago dei Caraibi infatti è composto da centinaia di isole, ognuna con un suo tratto caratteristico che la rende unica. Alcune isole sono più semplici da raggiungere, sono più economiche e ospitano un maggior numero di turisti, altre invece sono più piccole, esclusive e con hotel e sistemazioni più costose. Repubblica Dominicana, Giamaica e Porto Rico appartengono alla prima categoria descritta: sono adatte a viaggiatori giovani alla ricerca di mare splendido ma anche di divertimento. Turks & Caicos, Saint Kitts e Nevis sono invece destinazioni ideali per coppie che vogliono scappare dalla folla e godersi solo mare e relax, tra le Isole Vergini Britanniche segnaliamo Tortola, St. Jhon e Santa Lucia che ospitano alcuni tra gli hotel più esclusivi di tutti i Caraibi.
Isole splendide sono St.Barthelemy, Barbuda, le Grenadine (le isole del film Pirati dei Caraibi), Antigua, St.Martin, Anguilla e Aruba: spiagge bianche, mare magnifico e relax assicurato!
Scegliere un'isola dei Caraibi per fare alcuni giorni di mare dopo un tour negli Stati Uniti è la soluzione perfetta per completare il tuo viaggio. Scegli quale isola o fatti consigliare dallo staff di Xplore in base alle tue esigenze, siamo pronti a scommettere che non rimarrai deluso. Inoltre i Caraibi non sono solo mare ma anche un mix di musica, ritmo coinvolgente e cibo, frutto della contaminazione di razze ed etnie tipico di questo arcipelago.
Parentesi a parte merita Cuba, isola magnifica e piena di storia passata e recente ma purtroppo ancora scomoda per essere raggiunta dagli Stati Uniti per i noti motivi politici, per raggiungerla infatti bisogna passare dal Messico o dagli stati centro-sudamericani.

immagine

Messico

Mare splendido ma anche templi, foreste e tradizioni

Rilassarsi sulle bianche spiagge della Riviera Maya in Messico potrebbe essere uno dei modi migliori per completare il tuo tour negli Stati Uniti. Palme, acqua color turchese, fondali ricchi di coralli e pesci tropicali ti aspettano!
La gran parte dei turisti che vuole fare mare in Messico sceglie appunto la Riviera Maya, la zona dello Yucatan che si affaccia sullo splendido Mar dei Caraibi, qui da Cancun fino a Chetumal le coste sono meravigliose, le strutture ricettive moltissime e per tutti i gusti e le tasche. Cancun e Playa del Carmen sono le spiagge mondane e con più hotel e turisti, Tulum ha una barriera corallina e delle rovine Maya di fronte al mare che ti lasceranno senza fiato. Da non dimenticare poi, di fronte a Cancun, la splendida Isla Mujeres con le sue spiagge idilliache. Altra zona scelta dai turisti per il loro soggiorno mare è la Baja California (Bassa California) a nord-ovest del paese, sotto la California. Qui la spiaggia di Santa Maria vicino Cabo San Lucas è perfetta per famiglie e bambini.
Ai surfisti e amanti delle onde consigliamo anche la famosa spiaggia di Zipolite non lontana da Puerto Escondido, nello stato di Oaxaca. Qui vedrai splendidi tramonti sull'Oceano Pacifico ma attenzione alle correnti, fortissime in questa zona e potenzialmente pericolose anche per i surfisti più esperti.
In generale il Messico è un'ottima scelta per trovare quel mix di mare, relax e cultura al termine del tuo viaggio negli Stati Uniti. A differenza di altre soluzioni proposte qui infatti non troverai solo spiagge splendide ma un intero paese pieno di contrasti e ricco di storia che ti consigliamo di esplorare, se il tempo a tua disposizione per il tuo viaggio non è troppo limitato!

immagine