torna indietro
Guida Turistica

Est

Storia, cultura e natura. Vai alla scoperta della zona dove tutto ebbe inizio

Se vuoi vedere dove tutto ebbe inizio, dove si svolsero gli eventi che hanno fatto degli Stati Uniti la meravigliosa nazione che conosciamo oggi, il Grande Est te lo mostrerà. Con i suoi siti ricchi di storia, i centri del potere e le metropoli più vivaci, il tutto circondato da variegati scenari naturali di incomparabile bellezza, gli stati che gravitano intorno a Washington DC sono il posto giusto per conoscere l’America. È una regione molto eclettica, dove amish, immigrati afro e latinoamericani, scuole islamiche e montanari convivono con ricchi business men, politici e studenti di prestigiose università, creando un mix pieno di contraddizioni.

Quali Stati comprende?
Distretto di Columbia
Virginia
Maryland
West Virginia
Kentucky
New Jersey
Delaware
New York
Pennsylvania
Quando andare?
I periodi migliori sono la primavera e l'estate, le temperature sono piacevoli da nord a sud . L'autunno è più mite e tinge tutto di bellissimi colori; in inverno fa piuttosto freddo ma i paesaggi innevati sono molto suggestivi.
Tour consigliati da Xplore:

Le grandi città come Washington, New York e Philadelphia si alternano a paesaggi di incomparabile bellezza ed eterogeneità. Dai monti Adirondack e Shenendoah alle pianure ricoperte di Bluegrass, dalle coste della Eastern Shore ai vigneti della Brandywine Valley e dalla Dutch Country all’Appalachian Trail, gli stati dell’Est offrono molto più di quello che si possa immaginare. Potrai vedere ciliegi in fiore nella capitale, arcobaleni notturni in Kentucky, zucche volare in Delaware e, se riesci a trovarlo, il Diavolo del New Jersey. Potrai sfidare la gravità in West Virginia, inzupparti sotto le cascate del Niagara, imparare tutto sulla Costituzione in Pennsylvania e molto molto altro.  

Stati

Distretto di Columbia

una città cosmopolita dove si concentrano talenti da ogni parte del mondo

Ma…che cosa ci fa la testa di Darth Vader su una delle torri della Cattedrale di Washington? E come se non bastasse ci sono anche un procione e un uomo con l’ombrello! Se pensavi che la capitale di una superpotenza come gli Stati Uniti fosse solo un insieme di noiosi edifici governativi dovrai ricrederti. Washington DC è innanzitutto una città cosmopolita dove si concentrano talenti da ogni parte del mondo, storia e simboli nazionali a profusione. Edificata lungo il fiume Potomac su una parte di territorio ceduta dal Maryland, la Capitol City si trova al centro dei tredici stati originari ed è la sede di tutti gli organi di governo americano. Luogo simbolo della città e della democrazia, dove Martin Luther King iniziò il suo celebre discorso con “I have a dream”, è il National Mall, i 3 Km di prato con il lunghissimo specchio d’acqua dominato dall’obelisco del Washington Monument. Dal Reflecting Pool si scorgono gli edifici bianchi tipici di Washington, la statua del presidente Lincoln fuori dal Lincoln Memorial e alcuni complessi museali. I musei Smithsonian offrono talmente tante collezioni, tutte gratuite, da poterne esporre solamente l’1% per volta, da navicelle spaziali a prestigiose opere d’arte, da reperti archeologici a calamari giganti. Percorrendo l’intero Mall si arriva a Capitol Hill, dove sorgono il Campidoglio, con la sua emblematica cupola bianca, il palazzo della Corte Suprema e la prestigiosa Biblioteca del Congresso, con i suoi 29 milioni di volumi. Al 1600 di Pennsylvania Avenue potrai passeggiare su e giù davanti ai cancelli della Casa Bianca, dove insieme ai turisti vedrai pacifisti intenti a manifestare e veterani, e non solo, che fanno il saluto militare. Il motto di Washington non poteva che essere “Justitia Omnibus”, giustizia per tutti. Non la pensano così proprio i suoi cittadini che, pur pagando le stesse tasse dei loro connazionali, non hanno rappresentanti al Congresso con diritto di voto ed esprimono il loro dissenso con il motto “Taxation without Representation”.

Guarda i tour in questa zona consigliati da Xplore:
8 giorni / 7 notti
Tour moto
1.175
5 giorni / 4 notti
Tour auto
620
5 giorni / 4 notti
Tour pullman
2.041
9 giorni / 8 notti
Tour auto
2.072

Virginia

Dalla nascita dei padri fondatori alle rivolte degli schiavi, dalla Guerra di Secessione ai contemporanei scandali politici

La Virginia è lo stato che più di ogni altro sprizza storia da ogni angolo, basti pensare che il suo nome è un omaggio alla regina “vergine” Elisabetta I. Dalla nascita dei padri fondatori alle rivolte degli schiavi, dalla Guerra di Secessione ai contemporanei scandali politici, l’”Old Dominion” offre moltissimi siti storici di grande interesse. Un esempio è il cosiddetto “Historic Triangle”, formato da Yorktown, dove si svolse la battaglia finale della Rivoluzione americana, da Williamsburg, prima capitale della Virginia, e da Jamestown, primo insediamento inglese. Jamestown in realtà è nota soprattutto per essere stata il teatro del grande amore tra il colono John Smith e la principessa indigena Pocahontas, tuttavia i più romantici rimarranno delusi dallo scoprire che probabilmente la loro relazione fu inventata dallo stesso Smith. Forse non tutti sanno che George Washington era “virginiano” e che qui passò gran parte della sua vita: trascorse la sua infanzia nell’utopica cittadina di Fredericksburg e terminato il mandato presidenziale si ritirò nella dimora di Mount Vernon, dove è sepolto insieme alla moglie. In quale altro luogo sarebbe potuto iniziare lo scandalo Watergate se non nello stato sede della CIA e del Pentagono? Se vuoi sentirti come un informatore segreto puoi appostarti nel parcheggio di Rosslyn dove il giornalista del Washington Post Bob Woodward si incontrava con Mark Felt, ricordato come “Gola Profonda”. Nella vicina Arlington si estende il famoso cimitero militare dove si trovano la tomba di John F. Kennedy e il Marine Corps Memorial, il monumento dedicato ai soldati caduti ad Iwo Jima. Se sei stremato da tutta questa storia la Virginia offre anche straordinarie bellezze naturali a poche ore dalla capitale Richmond, come lo Shenendoah National Park, Roanoke, i panorami delle Blue Ridge Mountains e le coste della Eastern Shore, con villaggi di pescatori ed incantevoli spiagge dove potrai rilassarti e vedere correre i pony allo stato brado.

Guarda i tour in questa zona consigliati da Xplore:
5 giorni / 4 notti
Tour pullman
2.041
9 giorni / 8 notti
Tour auto
2.072

Maryland

Old Line State

Il Maryland è soprannominato “Old Line State” (stato della vecchia guardia) per essere stata una delle prima colonie a ribellarsi al governo britannico, e questo fatto può già darti un’idea del carattere ostinato e sfacciato che ancora oggi contraddistingue i suoi abitanti. La rilassatezza tipica delle persone del Sud si fonde con il pragmatismo di quelle del Nord creando un’identità unica nel suo genere. Questi aspetti emergono soprattutto nella città di Baltimore, rozza, spavalda e malfamata, ma non per questo priva di fascino. Chiamata non a caso Bawlmer, da bawl, “schiamazzo”, Baltimore è la location perfetta della serie tv The Wire, che racconta bene la vita dei ceti disagiati, del mondo portuale e dei suoi lati più squallidi. Non lasciarti però spaventare perché negli ultimi anni la città è stata oggetto di ambiziosi piani di riqualificazione, in particolare nella zona dell’Inner Harbor. Qui si trova ad esempio il National Aquarium, che ospita 16.500 specie di fauna marina su sette piani sormontati da una piramide come quella del Louvre. Nella capitale Annapolis dovrai fare una crociera nella suggestiva Chesapeake Bay, dovrai perché qui tutti vanno in barca, forse per la presenza della prestigiosa accademia della marina militare statunitense! Al City Dock potrai visitare il luogo in cui arrivò il Kunta Kinte di “Radici”, libro con cui il suo discendente Alex Haley vinse il Premio Pulitzer. Poco lontano dalle grandi città la Eastern Shore fa bella mostra di sé con incantevoli paesaggi costieri e piccole cittadine affacciate sulla baia che si sviluppano lunga un’unica main street in tipico stile americano. In riva al mare potrai gustare i rinomati granchi blu del Maryland e assistere ad un’improvvisata partita di lacrosse, lo sport più amato dello stato. Il profondo ovest del Maryland è dominato dalla catena delle Allegheny Mountains, che in autunno si tingono di rosso offrendo suggestivi panorami che nulla hanno da invidiare al vicino New England.

Guarda i tour in questa zona consigliati da Xplore:
15 giorni / 14 notti
Tour auto
3.114
8 giorni / 7 notti
Tour moto
1.175
9 giorni / 8 notti
Tour pullman
3.077
9 giorni / 8 notti
Tour auto
2.072

West Virginia

uno stato bellissimo ma poco conosciuto, tutto da scoprire

Country roads take me home to the place I belong, West Virginia, mountain momma, take me home country roads”. Così John Denver ha reso omaggio al West Virginia, facendo conoscere in tutto il mondo uno stato che effettivamente non è noto per essere spesso sotto le luci della ribalta. È un vero peccato perché il Mountain State è uno dei più belli dell’est degli Stati Uniti, con i lussureggianti parchi del Monongahela National Forest, le strade panoramiche delle Shenendoah Mountains e vivaci città che dimostrano quanto il West Virginia si stia sempre più evolvendo culturalmente. I tempi in cui i minatori combattevano cruentemente contro i datori di lavoro organizzandosi in sindacati sono lontani, ma il loro tradizionale spirito fiero e battagliero vive ancora oggi nei loro discendenti. Come si può facilmente intuire dal suo soprannome il fiore all’occhiello dello stato sono le montagne, intervallate da incantevoli cittadine come Morgantown Harpers Ferry. Da quest’ultima parte il tratto “westvirginiano” del lunghissimo Appalachian Trail, sentiero escursionistico di 3475 Km che si estende dalla Georgia al Maine, perciò zaino in spalla e scarpe comode… sei pronto a percorrerlo tutto? No? In alternativa, per abbracciare tutto il West Virginia in una volta sola, puoi sfidare i 263 metri di altezza del New River Gorge Bridge e percorrerlo in tutta la sua lunghezza per un’esperienza davvero mozzafiato! Se mentre sei on the road la radio della tua auto non riesce più a sintonizzarsi è perché ti stai avvicinando al telescopio astronomico di Green Bank, che ha il primato di essere l’oggetto mobile più grande del mondo ed è situato nell’unica area del paese che incredibilmente non è coperta dalle frequenze radio. Restando in tema di stranezze il West Virginia ospita lo stupefacente Mistery Hole, una casa in cui la legge di gravità come la conosciamo non esiste più perché ogni cosa è prepotentemente inclinata, te compreso!     

Guarda i tour in questa zona consigliati da Xplore:
15 giorni / 14 notti
Tour auto
3.114
8 giorni / 7 notti
Tour moto
1.087
5 giorni / 4 notti
Tour pullman
2.041
9 giorni / 8 notti
Tour pullman
3.077

Kentucky

lo stato del Bluegrass Terra di Abraham Lincoln, di cavalli purosangue, del bourbon e delle Corvette

Setola di pollo, Petrolio, Ippopotamo e Sopracciglia di Scimmia…. niente paura, non sono ingredienti per una ricetta voodoo, ma i bizzarri nomi di alcune cittadine del “Bluegrass State”, il Kentucky. Terra di Abraham Lincoln, di cavalli purosangue, del bourbon e delle Corvette, il Kentucky è la meta ideale per vivere un’America diversa, specialmente per chi si sente uno spirito libero e chi ama le avventure outdoor. La città più grande è Louisville, nota per avere il più alto numero di case vittoriane degli Stati Uniti, per i drive-in in cui si serve il miglior chili e per la catena Kentucky Fried Chicken del colonnello Sanders, il re del pollo fritto! A parte queste leccornie, Louisville è il luogo di nascita del grande pugile Muhammad Alì, a cui è dedicato un museo, ed è la sede del famoso Kentucky Derby, la più importante manifestazione ippica del paese. Pensa che per soli due minuti di corsa i biglietti vengono prenotati con anni di anticipo! Per vedere i purosangue correre liberi attraversa la Bluegrass Country, costellata di laghetti, pioppi e prati ricoperti dai piccoli boccioli blu che danno il nome allo stato. Nella graziosa e sofisticata Lexington, considerata la capitale mondiale del cavallo, tutto ruota intorno all’allevamento di purosangue da milioni di dollari: ci sono allevamenti, maneggi, scuderie e persino un parco a tema! Il Kentucky ha anche il primato di produrre il 90% di tutto il whisky bourbon, quindi se decidi di visitarlo devi provare il “mint julep”, cocktail a base di bourbon, sciroppo di zucchero e menta, tipico in tutto il sud-est degli Stati Uniti. Hai mai visto un arcobaleno lunare? Con la nebbia serale al Cumberland Falls Park potrai! Il miglior modo per apprezzare lo Stato dell’Erba Blu è infatti quello di stare all’aria aperta, facendo escursioni, sfidando i fiumi a colpi di pagaia ed esplorando le sue selvagge bellezze. In ogni angolo del Kentucky sarai accolto a braccia aperte dai calorosi abitanti, che con la loro ospitalità tengono fede al motto dello stato “Uniti resistiamo, divisi cadiamo”. 

Guarda i tour in questa zona consigliati da Xplore:
9 giorni / 8 notti
Tour pullman
3.077
16 giorni / 15 notti
Tour pullman
5.217
8 giorni / 7 notti
Tour auto
1.556
13 giorni / 12 notti
Tour auto
3.471

New Jersey

Gioco d'azzardo, spiagge e una parte di America tutta da scoprire

Il New Jersey è  uno degli stati meno estesi d’America ed è spesso preso in giro dai vicini newyorkesi che lo identificano solo con grandi centri commerciali e strade trafficate. In realtà il New Jersey è uno degli stati più densamente popolati e i suoi abitanti hanno una mentalità molto aperta, infatti è stato fra i primi a riconoscere legalmente i diritti di tutte le coppie conviventi. Patria di Count Basie, Frank Sinatra e Bruce Springsteen, il “Garden State” è comunemente noto per il gioco d’azzardo e per ospitare quello che viene considerato il terzo aeroporto di New York, Newark, ma vanta anche la prestigiosa università di Princeton, oltre 200 Km di spiagge e i bellissimi paesaggi delle Kittatinny Mountain. Le cittadine di Hoboken e Jersey City, considerati quasi come nuovi distretti di New York per i numerosi newyorkesi che vi si stabiliscono, meritano una tappa. Le località turistiche più famose si trovano lungo la Jersey Shore, dove potrai gustare raffinate specialità di pesce e da Sandy Hook potrai intravedere lo skyline della Grande Mela. Sapevi che due dei suoi più famosi simboli, Ellis Island e la Statua della Libertà, si trovano nel territorio del New Jersey? Una leggenda vuole che il sud dello stato, noto come Pinelands, sia abitato da un mostro chiamato “Jersey Devil”, ma ai più questa regione risulterà familiare come luogo di ambientazione della serie tv I Soprano. Attrattiva principale della zona è Atlantic City, città di casinò, del primo pontile al mondo con un luna park ed ispiratrice del gioco del Monopoli. Atlantic City affascina i suoi visitatori grazie a strutture come il Borgata e l’Harrah’s, hotel con sale da concerti, da gioco, spa e ristoranti pluristellati. All’esterno dei casinò ti attende la boardwalk, maestosa passerella affacciata sull’oceano dove passeggiare, fare un giro in risciò o scoprire i numerosi locali. Per un’esperienza unica in New Jersey recati a Cape May, la più antica stazione balneare americana, dove potrai assistere  sia alla nascita che al tramonto del sole sul mare!

Guarda i tour in questa zona consigliati da Xplore:
5 giorni / 4 notti
Tour auto
620
3 giorni / 2 notti
Tour moto
926
9 giorni / 8 notti
Tour auto
2.072
15 giorni / 14 notti
Tour auto
3.114

Delaware

Famoso per non essere famoso

Prendete una lente di ingrandimento, puntatela sulla costa est degli Stati Uniti e affacciata sull’Oceano Atlantico, stretta tra il New Jersey e il Maryland, troverete una “Piccola Meraviglia”, il Delaware, poco più grande del minuscolo Rhode Island. Seppur così piccolo il Delaware è conosciuto soprattutto come “First State” per aver firmato per primo la Costituzione il 7 dicembre 1787, entrando a far parte dell’Unione. Con le sue graziose cittadine immerse nel verde e i piccoli villaggi circondati dalle eleganti ville della Brandywine Valley, il Delaware sembra uno stato tipicamente inglese, dove l’atmosfera è sempre piacevole e rilassata. Il vero gioiello dello stato sono le lunghe spiagge sabbiose della costa atlantica, che offre località balneari per tutti i gusti, dalla raffinata Rehoboth Beach alla scatenata Dewey Beach, famosa per la sua vivace vita notturna. La capitale Dover è caratterizzata da viali alberati che conducono ai vari monumenti e a palazzi storici come l’Old State House, il Campidoglio e il Parlamento. Nell’area sud-orientale della città si trova la Dover Air Force Base, la più grande base aeronautica statunitense, nel cui aeroporto atterrano gli aerei che riportano in patria i corpi dei militari caduti all’estero. Se capiti a Dover in autunno non perdere la divertente “Pumpking Chunking Competition”, durante la quale giovani e adulti da tutto il paese si sfidano nel lancio delle zucche utilizzando catapulte, fionde giganti, cannoni pneumatici e centrifughe! La vita bucolica in Delaware raggiunge livelli altissimi con le proprietà della Brandywine Valley, trasformata agli inizi del XIX secolo nella Valle della Loira americana dalla famiglia francese Dupont, che fece fortuna con la fabbricazione della polvere da sparo. Oggi il Delaware, oltre ad essere famoso per “non essere famoso”, è noto per non avere imposte sulle vendite, cosa che ha favorito lo sviluppo di molte società, soprattutto di carte di credito e di… allevamento di polli, d’altronde la mascotte dello stato è proprio una gallina blu!   

Guarda i tour in questa zona consigliati da Xplore:
8 giorni / 7 notti
Tour moto
1.175
5 giorni / 4 notti
Tour auto
620
14 giorni / 13 notti
Tour auto
4.263
16 giorni / 15 notti
Tour pullman
5.217

New York

Dalla città che non dorme mai alle terre sconfinate e alle cascate del Niagara

Lo Stato di New York ha un’identità un po’ “bipolare”, divisa tra la Grande Mela (che non ha certo bisogno di presentazioni) ed il resto dello stato, che, come due facce della stessa medaglia, fanno parte di un’unica entità ma sono profondamente diverse.  È proprio questa diversità il punto forte dello Knickerbocker State, perché se da un lato abbiamo la metropoli che non dorme mai, con i suoi musei, la metropolitana, i teatri e i newyorkesi, dall’altro abbiamo paesaggi idilliaci e selvaggi che si estendono fino al confine col Canada. Vicinissima a New York la penisola di Long Island consente di evadere dalla frenesia della città senza allontanarsene troppo, offrendo spiagge bellissime, vigneti sempre più rinomati e la splendida zona degli Hamptons. Passeggiando tra le lussuose case sulla costa o provando i raffinati ristoranti di Southampton e dintorni potresti avvistare qualche vip! Se preferisci posti meno affollati e più autentici le regioni della Hudson Valley e delle Catskills Mountain hanno un carattere decisamente più rurale, con campi coltivati e foreste rigogliose. Non certo famosa per le sue bellezze naturali è Woodstock, dove vecchi e nuovi hippy vivono ancora nell’ideale dell’amore libero e del libero pensiero esaltati nel famoso concerto del ’69, che in realtà si svolse a Bethel, a 64 km di distanza. Per uscire in barca o degustare ottimi vini non c’è posto migliore dei Finger Lakes, undici laghi che ricordano appunto le dita di una mano. A due ore dalla capitale Albany l’incontaminato Adirondack Park si estende per 6 milioni di acri inglobando città, fiumi, montagne e laghi come Lake George e Lake Placid, dove potrai pescare, fare escursioni e campeggiare. Lo Stato di New York condivide con il Canada due attrazioni naturali, le semisconosciute Thousand Island, 1800 isole di tutte le dimensioni, e le più note ed imponenti Cascate del Niagara. Armati di impermeabile e a bordo del Maid of the Mist o lungo le passerelle vivrai un’esperienza indimenticabile!

Guarda i tour in questa zona consigliati da Xplore:
3 giorni / 2 notti
Tour pullman
1.632
15 giorni / 14 notti
Tour auto
3.114
3 giorni / 2 notti
Tour moto
926
9 giorni / 8 notti
Tour pullman
3.077

Pennsylvania

Pursue your happiness

Hai mai sentito parlare del Giorno della Marmotta? È il giorno in cui tutta l’America punta gli occhi sulla cittadina di Punxsutawney in Pennsylvania,  in attesa delle previsioni meteorologiche della marmotta Phil. Se Phil, uscendo dalla tana, non si spaventa vedendo la sua ombra significa che l’inverno finirà presto, viceversa l’inverno durerà ancora a lungo. Naturalmente la Pennsylvania offre molto più che le previsioni di Phil! Lungo le “streets of Phildelphia”, prima capitale degli Stati Uniti, potrai visitare i luoghi in cui la neonata America ha mosso i primi passi, come l’Independence Hall, dove il 4 luglio 1776 è stata firmata la Dichiarazione di Indipendenza, o la piazza dove è stata letta pubblicamente per la prima volta annunciata dai rintocchi della Liberty Bell. Tappa obbligata in città è il Museum of Art, se non per la magnifica collezione di opere, per la scalinata esterna dove fu girata una scena cult del film Rocky. Se anche tu proverai a replicare la corsa che fece Sylvester Stallone dopo potrai rifocillarti con una bistecca al formaggio, vera specialità di Philly. Per chi è appassionato di storia americana meritano una visita le località di Valley Forge e Gettysburg. Quest’ultima in particolare fu teatro di un’importante battaglia della Guerra di Secessione e fu dove Lincoln proclamò il  famoso discorso di Gettysburg. La Pennsylvania è nota anche per le numerose comunità Amish della cosiddetta Dutch Country, che attira visitatori da ogni dove per il loro stile di vita sobrio basato su precetti religiosi e sul rifiuto della tecnologia. Di tutt’altra ispirazione sono i capolavori architettonici di Frank Lloyd Wright, di cui lo stato è molto orgoglioso, ovvero l’esagonale Kentuck Knob e la celebre Casa sulla Cascata, non lontana da Pittsburgh. A chi riesce a vedere oltre le sue acciaierie, Pittsburgh offre una vibrante scena culturale, con prestigiosi edifici storici, gallerie d’arte e interessanti musei, tra cui spicca senza dubbio quello interamente dedicato al re della pop-art Andy Warhol.  

Guarda i tour in questa zona consigliati da Xplore:
9 giorni / 8 notti
Tour auto
2.072
15 giorni / 14 notti
Tour auto
3.114
5 giorni / 4 notti
Tour pullman
2.041